NOVITA' SISTEMA ANPAL

Le Nuove Funzionalità

Come annunciato da ANPAL in occasione della riunione del CNO con i Coordinatori delle Consulte regionali del 6 marzo u.s., dalla prossima settimana sarà on line “MyANPAL”, un unico punto di accesso a tutti i servizi che, nella sua prima versione, permetterà a cittadini e operatori di accedere ai diversi servizi disponibili.

Le funzionalità della nuova area riservata sono state progettate con l’obiettivo di facilitare la gestione delle attività quotidiane delle persone.

Tramite la scrivania MyANPAL in prima release sarà possibile:

  • accedere ai servizi ANPAL;
  • visualizzare comunicazioni di servizio;
  • consultare domande frequenti (Faq) e manuali.

In particolare, attraverso “MyANPAL” sarà possibile utilizzare i servizi di seguito brevemente descritti.

Attestazione dello stato di disoccupazione è il servizio che restituisce un documento elettronico con firma digitale, che riporta la validità legale della Dichiarazione di immediata disponibilità (Did).

Incentivabilità è il servizio che consente di verificare se una persona può essere considerata un “lavoratore svantaggiato” ai sensi del decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali del 17 ottobre 2017 e se quindi il datore di lavoro, assumendolo, possa beneficiare degli incentivi all’assunzione.

Verifica status Neet (Garanzia Giovani) è il servizio che permette di verificare se sussistono le condizioni che qualificano una persona come Neet (Not in education, employment or training), cioè giovane e non impegnata in un’attività lavorativa, né inserita in un percorso scolastico o formativo. L’esito di questa verifica consente di riconoscere la persona come potenziale beneficiaria della Garanzia giovani.

ADR NASPI consente di gestire il servizio di ricollocazione rivolto ai percettori di NASPI da almeno 4 mesi, dalla fase di presa in carico sino alla consuntivazione delle attività realizzate. Al riguardo, si ricorda che le richieste di ADR NASPI sono state sospese dal 29 gennaio u.s. con l’adozione del DL 4/2019 sul reddito di cittadinanza e quota 100.

ADR CIGS consente di gestire il servizio di ricollocazione rivolto ai lavoratori in CIGS, dalla fase di presa in carico sino all’assegnazione del tutor (il servizio è in fase di ulteriore sviluppo).

I prossimi sviluppi di “MyANPAL” comprenderanno l’inserimento di tutti i servizi e l’implementazione di ulteriori funzionalità, tra cui notifiche sullo stato di avanzamento delle pratiche e messaggistica.