GIOVANI CONSULENTI DEL LAVORO A BRUXELLES 28-30 MARZO 2017

Si concretizza il premio vinto dai giovani Consulenti del Lavoro della Liguria e della Sicilia durante il "Quiz di lavoro" organizzato dalla Fondazione Consulenti per il Lavoro durante il Festival del lavoro 2016.

I due gruppi vincitori del concorso si sono aggiudicati, infatti, un viaggio a Bruxelles dal 28 al 30 marzo 2017, durante il quale prenderanno parte ad una serie di eventi in sede comunitaria, compresa la riunione plenaria del Comitato Economico e Sociale Europeo, in programma il prossimo 29 marzo al Parlamento Europeo.  

Il tour a Bruxelles si aprirà con un dibattito presso la sede del CESE, intitolato: “Regolare il lavoro. Percorsi tra economia e diritto”, moderato da Giuseppe Acocella, Vice Presidente dell’Istituto San Pio V di Roma, e a cui prenderanno parte Georges Dassis,  Presidente del Comitato Economico e Sociale Europeo; Luca Visentini, Segretario Generale Confederazione europea dei sindacati;  Marina Calderone, Presidente CNO Consulenti del Lavoro; l’economista Paolo Reboani e Sergio Cofferati, Parlamentare Europeo. L’incontro sarà l’occasione per presentare ai partecipanti il volume “Tecniche legislative e politiche del lavoro – Qualità dei processi decisionali e del linguaggio normativo per riforme moderne ed efficaci”, curato da Enrico Limardo, direttore della Fondazione Lavoro.

La giornata del 29 marzo vedrà i giovani Consulenti del Lavoro in visita al Comitato Economico e Sociale Europeo e, a seguire, il workshop “I professionisti in Europa: mobilità e finanziamenti comunitari” con i saluti istituzionali di Luca Jahier, Presidente Gruppo III del Comitato Economico e Sociale Europeo, e di Ronny Lannoo, Membro del Comitato Economico e Sociale Europeo. Al convegno parteciperà la Presidente CNO, Marina Calderone per discutere di una piattaforma europea delle professioni liberali; il Presidente della Fondazione Consulenti per il Lavoro, Mauro Capitanio, per parlare di garanzia giovani e politiche attive come opportunità; il Presidente di Fondazione Studi, Rosario De Luca, presenterà invece il tema “Professioni italiane e Istituzioni europee: un rapporto possibile” mentre Daniela Rondinelli del CESE chiuderà gli incontri con il dibattito dal titolo “Programmi ed iniziative europee a favore dei giovani”. La seconda giornata a Bruxelles si chiuderà con la partecipazione alle ore 14.30 alla Riunione Plenaria del Comitato Economico e Sociale Europeo presso il Parlamento Europeo.

Il ciclo di incontri si concluderà il 30 marzo con la visita guidata del Parlamento Europeo.

Guarda il programma