A Vibo Valentia il Festival per l'economia 2016

Appuntamento dal 14 al 16 aprile per discutere di lavoro e disoccupazione giovanile.

Democrazia, professioni, impresa, lavoro, Europa, welfare e mercati sono le chiavi di lettura dell'edizione 2016 del "Festival per l'economia", in programma dal 14 al 16 aprile p.v. a Vibo Valentia, presso il Polo culturale Santa Chiara e l'Hotel 501. Tre giornate ricche di ospiti, eventi ed interdisciplinarietà, che si concentreranno sulla sfida più importante che il Paese deve vincere: il lavoro e la disoccupazione giovanile. Analisi, proposte e soluzioni verranno formulate nel corso dei lavori da economisti, accademici, intellettuali e giuristi.

In particolare, il 15 aprile alle ore 15 si discuterà  dell'indispensabile cambio di rotta in materia di politiche attive e di servizi per il lavoro assieme al Presidente ANPAL, Maurizio Del Conte; al Vicepresidente di Fondazione Lavoro, Francesco Duraccio; all'Assessore al Lavoro della Regione Calabria, Federica Roccisano, moderati dall'esperto della Fondazione Studi, Giuseppe Buscema. Alle ore 16, invece, riflettori puntati sul ruolo svolto dalle professioni ordinistiche in Italia e in Europa con l'intervento della Presidente del Comitato Unitario delle Professioni e Consigliere del Comitato Economico e Sociale Europeo,Marina Calderone. A seguire, alle ore 17, il Presidente di Fondazione Studi, Rosario De Luca interverrà al dibattito riguardante la possibilità di raggiungere piena occupazione e stabilità dei prezzi nei paesi dell'Eurozona.

Il programma completo - La locandina

Rassegna stampa: Il Quotidiano della Calabria del 12/04

Rassegna web: ildispaccio.it - scirocconews.com - strettoweb.com - strill.it