Tirocini formativi

Il tirocinio è un periodo di formazione realizzato presso un’azienda, un Ente Pubblico o uno studio professionale, che ha lo scopo di agevolare le scelte professionali dei soggetti che abbiano già assolto all’obbligo scolastico, grazie ad una diretto coinvolgimento nel mondo del lavoro.

Per i giovani costituisce un’occasione di conoscenza diretta del mondo del lavoro, oltre che di acquisizione di una specifica professionalità, che gli permette di verificare se vi è affinità tra la propria preparazione e la posizione a cui si aspira, apprendendo sul campo le capacità e le competenze necessarie al lavoro che si vorrebbe fare e percependo, tra l'altro, un'indennità di partecipazione, divenuta obbligatoria dopo le recenti riforme.

I tirocini, che non possono essere in alcun modo assimilati ad un rapporto di lavoro, sono attivati in base ad un’apposita Convenzione stipulata tra la Fondazione Lavoro  e l’Azienda ospitante, alla quale deve essere allegato uno specifico Progetto formativo e di orientamento.

La Fondazione è, tra le agenzie autorizzate dal Ministero del Lavoro, quella che ha promosso negli ultimi anni un maggior numero di tirocini a livello nazionale con un elevato tasso di trasformazione in rapporti di lavoro alla conclusione del percorso.

Per attivare un tirocinio, per conoscere le opportunità di inserimento in azienda o per avere maggiori informazioni sullo strumento, puoi rivolgerti al Consulente del Lavoro delegato più vicino che ti aiuterà ad avviarlo mettendo a tua disposizione tutta l’esperienza e la professionalità di cui dispone.

Per maggiori informazioni  contatta la nostra sede più vicina